Come creare un menu per ristorante

Menu ristorante

Se hai un ristorante, non puoi farti mancare il menu. Si tratta della lista di tutti i piatti che offri, dall’antipasto al dolce, dalle bevande agli alcolici, fino ad arrivare al caffè.
Per creare un menu non basta solo la lista dei tuoi piatti, ma anche un pizzico di creatività e una buona organizzazione e divisione del cartaceo.

Abbiamo preparato per te una guida completa per sapere come si struttura un menu, e come scrivere un menu fai da te davvero accattivante.

Struttura del menu del ristorante

menu ristorante

Il menu di un ristorante italiano si divide, solitamente, in tre grandi sezioni: quella dell’antipasto, dei primi piatti e dei secondi piatti. A parte ci possono essere il menu del dessert, e quello delle bevande.

La scelta di come dividere il menu, a parte queste tre grandi sezioni, viene deciso dal proprietario.
Infatti, molti ristoratori creano menu a parte, da servire separatamente ai loro ospiti. Per esempio, spesso in alcuni ristoranti si può trovare il menu dei dolci a parte, sia che si tratti di dolci preconfezionati che fatti in casa.
In altri casi, invece, è il menu dei vini o delle bevande alcoliche in generale ad essere separato. Spesso si trova il menu dei vini a parte perché il ristorante vanta una buona cantina di vini, e preferisce dare tempo al cliente di consultare la lista dei prodotti disponibili.

Inoltre, non bisogna mai dimenticare di inserire sempre una sezione (all’inizio o alla fine del menu) in cui si specifica la presenza degli allergeni. Questo particolare è importante perché molte persone possono essere intolleranti al glutine o al lattosio, e hanno bisogno di conoscere tutti gli ingredienti presenti nei piatti.

Come fare un menu del ristorante

Scrivere un menu fai da te non è molto difficile. La base da cui si parte sono sempre i propri piatti: scegliere le pietanze da servire è sempre il primo passo da compiere.

Di seguito, è necessario definire una divisione delle pietanze nelle varie categorie. Se si tratta di un ristorante etnico dove non esiste la tradizione di dividere i piatti in primi e secondi, si può scegliere di dividerli in categorie di ingrediente principale (carne, pesce, vegetariano, riso, spaghetti, e così via).

Oltre al menu stesso, ci sono gli elementi puramente visivi da prendere in considerazione, di cui i più importanti sono: grafica, contenuto, immagini e foto, logo dell’attività.
Ecco come fare per organizzarli al meglio.

Grafica

La grafica del tuo menu deve essere abbastanza semplice da non coprire le scritte dei piatti proposti.

menu personalizzato

Ma ciò non vuol dire che tu debba mettere freno alla creatività! Ci sono tanti menu molto fantasiosi e dalla grafica accattivante che riescono ad avere il giusto mix di colore e leggibilità.
Se hai già un template a tua disposizione, puoi iniziare a creare il tuo menu. Altrimenti, ci pensa Flexprint: oltre ad avere un servizio di stampa menu per ristoranti, il sito offre anche il servizio di un grafico professionista. Sarai affiancato per creare una grafica unica e coerente con la tua immagine.

Cosa scrivere

Abbiamo già accennato come sia importante dividere i tuoi piatti in categorie che siano coerenti con la tipologia di locale o ristorante. Ma non dobbiamo dimenticare altri dettagli importanti, come la lista degli ingredienti, oppure una breve descrizione per spiegare il piatto. Infatti, molti piatti hanno nomi stranieri o fantasiosi, e spesso il cliente non riesce a capire cosa sta ordinando.
Non dimenticarti di usare un font o carattere facile da leggere!

Foto

Anche se non sono fondamentali, molti ristoranti scelgono di mettere delle foto dei loro piatti nel menu. È una scelta molto popolare nei ristoranti frequentati da molti turisti, oppure nei ristoranti etnici dove il cibo è diverso da quello locale.
Una bella foto spiega più di mille parole e invita il cliente a ordinare il piatto. Assicurati che la foto sia in alta risoluzione, e che il piatto sia stato impiattato con cura ed eleganza.

Logo sul menu

Non meno fondamentale è il logo del tuo ristorante. Il logo è proprio il tocco finale che definisce l’identità del tuo menu. Puoi farlo stampare in prima pagina, oppure in piccolo su ogni pagina del menu. Il logo non deve essere troppo grande per evitare di prendere troppo spazio al menu stesso.

<h3">Immagini e foto

Una grafica di qualità, anche sui menu per ristoranti, deve essere scelta con attenzione. Non basta la giusta impaginazione dei piatti, ma ci vuole anche uno stile che contraddistingua il carattere del tuo locale. Qui vengono in gioco immagini e foto. Possono essere astratte, come dei ghirigori che decorano il menu, oppure ricordare lo stile del tuo locale.

Esempi di menu creativi particolari

Se vuoi stampare anche tu il tuo menu personalizzato, ma non sai proprio da dove iniziare, ecco qualche idea interessante che può darti uno spunto in più:

  • Menu stile shabby chic per l’agriturismo o il ristorante tradizionale: lo stile shabby chic è caratterizzato da colori chiari, design elegante e un po’ rustico. Ricorda un po’ uno stile campagnolo ma in chiave più raffinata. Sceglilo se hai un locale in questo stile.
  • Colori scuri e design urban: moderno, simpatico e semplice. Lo stile urban adotta colori molto scuri come nero, grigio e blu, e viene apprezzato molto dai ristoranti super moderni come le hamburgherie o dai locali di street food.
  • Colori naturali e carta non trattata per il ristorante bio: se offri pietanze con ingredienti biologici o attenti all’ambiente, questo stile è perfetto per te.

Dove e come stampare un menu del ristorante?

Se sei alla ricerca di un servizio per stampare menu in modo facile e conveniente, Flexprint è il luogo giusto. Puoi scegliere il formato, il tipo di piegatura, la carta e la grammatura. Puoi inoltre completarlo con le personalizzazioni che preferisci, oppure affidarti al grafico specializzato di Flexprint per creare una grafica adatta alle tue esigenze.

A tua disposizione, gratuitamente, un template per impostare il design del tuo menu e creare un accessorio fondamentale ma unico per il tuo locale.