CAUSA EMERGENZA COVID-19 LE CONSEGNE POTREBBERO SUBIRE RITARDI

Copertine di libri famosi e ispirazione

Copertine libri famosi

Copertine di libri famosi e autori importanti. Normalmente i due elementi sono imprescindibili. Questo perché tanti sono i classici della letteratura italiana e internazionale che sono rimasti nella mente e nel cuore di tutti anche grazie alla loro particolare copertina. Non è difficile capire quanto sia importante la copertina di un libro e quanto sia ormai relativo l'antico detto "un libro non si giudica dalla copertina"! Le regole del moderno mercato editoriale parlano diversamente e ci suggeriscono che la copertina non è più un elemento secondario ma svolge un ruolo dominante, sorpattutto nel processo decisionale che investe un lettore prima dell'acquisto. Copertine libri famosi e successo rappresentano un connubio imprescindibile. La copertina e il libro infatti non debbono mai essere considerati come due entità slegate. Esse rappresentano due elementi che compongono un unico oggetto, il libro. Scrivere è un atto personale, ma il desiderio di pubblicare è sempre forte! Se hai già scritto il tuo libro e ti trovi nella condizione di doverlo stampare forse ti chiederai come si fa a dargli un aspetto tipografico di grande impatto. Per non commettere errori di "forma" è dunque importante conoscere bene le regole editoriali che ti permetteranno di realizzare una copertina che possa avvalorare il contenuto del tuo libro. Creare una copertina originale e di impatto visivo significa infatti cogliere nel segno e colpire il lettore fornendogli informazioni utili per invogliarlo a leggere. Uno dei consigli migliori che possiamo dare a chi è in procinto di pubblicare il suo libro e sta pensando alla creazione della copertina è quello di curiosare tra le copertine dei libri che sono entrati nella storia per la loro originalità. Lasciarsi ispirare dalle copertine dei bestsellers è quindi la chiave di volta per riuscire ad orientarsi nel labirinto delle idee che precede qualsiasi processo decisionale. Le statistiche ci mostrano che i libri più venduti, i famosi bestseller, sono anche quei libri la cui copertina ha una forma grafica originale e facilmente riconoscibile. Il colore della copertina, le informazioni che vengono inserite, le citazioni nel retro libro o sul dorso del libro sono quindi elementi cruciali per definire il successo di un potenziale bestseller. Le copertine di alcuni bestsellers che sono poi diventati dei classici della letteratura nazionale e internazionale sono diventate dei veri e propri oggetti d'arte, tanto forte è stato l'impatto che queste hanno avuto sui lettori. Nel paragrafo successivo prenderemo in rassegna alcune delle copertine più famose.

Copertine libri classici: quali sono le più famose

Si potrebbero scrivere interi volumi sulla storia editoriale di quei romanzi che sono diventati bestsellers e che poi sono diventati classici della letteratura nazionale e internazionale. La scelta della copertina di questi libri rappresenta un capitolo di storia a sé! Le vicende che si nascondono dietro la scelta di una particolare illustrazione, di un font, di un colore o di un materiale vedono protagonisti una serie di personaggi che interagendo e confrontandosi hanno portato alla realizzazione di un vero capolavoro. Ora è il momento di fare un piccolo tuffo nella storia dell'editoria e della letteratura, prendendo in rassegna alcune delle copertine più iconiche di romanzi classici o con immagini di copertina bellissime. 

1950. Viene pubblicato 1984 di George Orwell, presto si parla di capolavoro. Il romanzo, pietra miliare della letteratura distopica, verrà associato per generazioni e generazioni alla copertina che venne pubblicata nella metà del Ventesimo secolo raffigurante un enorme occhio gelido su sfondo bianco. L'occhio fissa il lettore inesorabilmente. Si tratta dell'immagine che rappresenta il personaggio dominante del romanzo, il Grande Fratello. Inutile aggiungere altro riguardo a questa copertina iconica a dir poco. Ancora un esempio di copertine libri famosi e successo planetario!

1972. Esce nelle librerie americane Arancia Meccanica di Anthony Burgess, la copertina contiene il titolo dell'opera e il volto stilizzato di Alex, il protagonista del libro, ritratto con una bombetta e il classico occhio a forma di "ingranaggio" tipico del concetto di base dell'intero romanzo. I colori dominanti sono il rosso e il giallo. La copertina diventa rapidamente il simbolo di questo libro "cult", che assume rapidamente il valore di simbolo di un'intera generazione che metterà i poster raffiguranti la copertina del romanzo nelle propre case e si tatuerà il volto di Alex sulla pelle. 

1990. Michael Crichton pubblica Jurassic Park e l'immagine stilizzata del T-Rex su sfondo bianco, accompagnata dal titolo e dal nome dell'autore, aprono le danze per una nuova era Giurassica, fatta di zaini di scuola, quaderni, poster e figurine raffiguranti dinosauri. Un libro cult, una copertina che nella sua semplicità racchiude tutta la potenza di un romanzo che ha segnato intere generazioni. 

2011/14. Elena Ferrante pubblica la quadrilogia napoletana de L'Amica Geniale ed è subito bestseller. Il caso letterario che ha coinvolto tutto il mondo, in particolar modo Europa e Stati Uniti non ha smesso di sorprendere. Le copertine dei romanzi, che raffigurano vari scorci della città partenopea sono ormai diventati simbolo di un caso letterario che per anni sembra essere avvolto nel mistero che avvolge l'identità dell'autrice. Una fonte di ispirazione di enorme potenza.