Rilegatura: cos'è, a cosa serve, varie tipologie

rilegature_brossura

Il termine rilegatura indica la tecnica di rilegare libri.

Da notare che oggi con questo termine indichiamo tutti quei procedimenti che seguono la stampa di un prodotto cartaceo finito e che vanno dalla composizione del blocco libro, alla plastificazione fono alla creazione della copertina.

  

Cos'è la rilegatura e a cosa serve

La rilegatura è il processo di assemblaggio, legatura e fissaggio di pagine scritte a mano oppure stampate, includendo poi queste pagine in una copertina protettiva.

La rilegatura di un libro oltre ad avere una funzione propriamente pragmatica cioè proteggere e tenere insieme le pagine di un libro, di un documento oppure di un manuale, può essere anche impiegata per una funzione artistica e decorativa del libro e dare un alto valore storico ed economico a quest'ultimo.

Esistono diversi metodi di rilegatura e la scelta del metodo da usare dipende in gran parte dall'uso finale del prodotto e dal budget disponibile.

 

Ora andremo a vedere le tecniche di rilegatura più impiegate al giorno d'oggi.

  

Come si rilega un documento, le tecniche

Nella rilegatura le pagine vengono cucite con filo o tenute insieme da uno strato di materiale adesivo flessibile e quindi avvolte in una copertina flessibile o attaccate a una tavola rigida.

Alle assi viene poi fissata un'ultima resistente copertura, che in alcuni casi può essere finemente decorata e può essere realizzata con diversi materiali.

Esistono diverse tecniche di rilegatura per portare a termine questo processo, andiamo a scoprirle insieme.

  

Rilegatura spirale

segnalibri creativi

Questa tecnica è una delle più economiche per la rilegatura di un documento.

Vengono effettuati dei fori lungo il dorso di un lato delle pagine e poi le pagine vengono mantenute insieme con bobine di metallo oppure di plastica fatte passare attraverso i fori praticati nelle pagine.

Questo metodo di rilegatura non è pensato per risultati particolarmente sofisticati ma il risultato finale può essere reso più elaborato aggiungendo per esempio una copertina personalizzata.

La tecnica della rilegatura a spirale viene generalmente impiegata per report, documenti e presentazioni aziendali.

 

Rilegatura a punto metallico

Denominata anche a punto sella, è una tecnica molto economica ottima per pubblicazioni che non superano le 100 pagine, tra tutti i metodi di legatoria commerciale è considerato uno dei più diffusi.

Nella rilegatura a punto metallico le pagine e la copertina sono legate insieme usando due punti metallici sul dorso, cioè pinzandole tutte insieme.

 

Rilegatura brossura fresata

La rilegatura a brossura fresata è una tecnica dove la copertina viene incollata sulle segnature (insieme delle pagine), viene chiamata anche brossura a colla.

Nella tecnica della rilegatura brossura fresata prima di essere incollate alla copertina, le segnature raccolte vengono tagliate in singole pagine sul lato del dorso (da cui il termine fresatura in quanto il taglio avviene attraverso l’utilizzo di una fresa). Successivamente, sulla parte tagliata dalla fresa, viene stesa della colla che penetra a margine delle pagine creando il blocco libro.

Questo tipo di brossura è una delle più comuni tecniche di rilegatura, abbastanza veloce da eseguire ed economica ma dona un aspetto molto professionale al prodotto finito, ma presenta un grande difetto, cioè il rischio che, dopo diverse aperture del volume, le pagine possano staccarsi.

Ottima per brochure, libri tascabili, libri poesie (che di solito non presentano un elevato numero di pagine), tesi di laurea e opuscoli.

 

Rilegatura a filo refe

Con questa tecnica, chiamata anche brossura cucita le segnature (nome tecnico con cui vengono chiamati i fogli da legare) vengono raccolte in gruppi da otto, sedici o trentadue e vengono legate, prima singolarmente e poi tra di loro, con un filo continuo fino a formare il blocco libro.

Si tratta quindi di una vera e propria cucitura, prima delle singole segnature che vengono aperte al centro, perforate nel dorso per l’inserimento, tramite un ago, del filo e dopo unite tra di loro legandole insieme con il medesimo filo. Il nome di questa legatura viene dato dal filo utilizzato, che è molto resistente ed è ottenuto attraverso l’accoppiamento di due capi fra loro ritorti (“refe” deriva, appunto, da “doppio”).

Successivamente i fascicoli vengono incollati alla copertina. Per la cucitura si utilizza un filo in cotone, canapa, lino o materiale sintetico.

La rilegatura a filo refe non è economica ma è molto originale ed elegante, ideale per gli stampati di oltre 150 pagine, per pubblicazioni di qualità e assicura una lunga durata nel tempo.

 

La miglior rilegatura è a mano?

 Abbiamo appena elencato vari tipi di rilegatura commerciali, ma è possibile anche rilegare un libro a mano ed esistono varie tecniche di rilegature a mano.

 

  • Rilegatura copta, che è una tecnica di cucitura. Essa veniva usata già duemila anni fa dai cristiani copti in Egitto; si esegue piegando i fogli a metà, raccogliendoli in fascicoli e cucendoli attraverso la piega. Tecnica che può essere usata per diari, album, taccuini, agende, quaderni completamente personalizzati.
  •  Rilegatura con colla e tessuto.
  •  Rilegatura giapponese; tipo di cucitura particolare.

 

Indubbiamente un libro oppure un diario rilegato a mano può essere un regalo particolare e originale per una persona cara.

Può andare bene per una singola rilegatura ma per lavori professionali di rilegatura bisogna affidarsi a personale esperto in servizi di rilegatura.

 

Come e dove rilegare?

Fino a un po' di tempo fa, per rilegare le nostre pagine potevano recarci nei diversi negozi specializzati che effettuano il servizio di rilegature, servizio offerto anche da alcune cartolibrerie, copisteria e librerie.

Prendevamo tutta la pila di fogli e ci recavamo nel negozio per la nostra rilegatura.

Da un po' di anni, questo servizio è mutato parecchio, infatti sono nati tantissimi servizi online di rilegatura.

In rete con una semplice ricerca troveremo tanti negozi virtuali che effettuano il servizio di rilegatura.

In questi siti basta scegliere il tipo di rilegatura che preferiamo, scegliere la quantità che si desidera, inviare online il documento da rilegare, a lavoro finito il tutto ci sarà spedito a casa.

Ovviamente tutto a prezzi più bassi rispetto a un negozio fisico.